Ultima modifica: 29 novembre 2017

Nuova ECDL

logo_nuova_ecdl

CORSI RIVOLTI AGLI STUDENTI DELLE CLASSI QUARTE/QUINTE DI SCUOLA PRIMARIA COME PROPEDEUTICA AL CONSEGUIMENTO DELLA PATENTE EUROPEA E AGLI STUDENTI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CON RILASCIO DI ATTESTAZIONE ECDL.

I CORSI SONO RIVOLTI ANCHE AI GENITORI, AI DOCENTI E AL PERSONALE ATA INTERNI ALL’ISTITUTO e/o ESTERNI.

 

La patente europea per l’uso del computer detta anche ECDL (European Computer Driving Licence) è un attestato che certifica il possesso di competenze informatiche di base.

Il programma prevede due tipologie di certificazione :

Nuova ECDL Standard : con il superamento di 4 esami si ottiene la certificazione  che attesta il livello essenziale di competenze informatiche e web, aggiornate alle funzionalità introdotte dal web 2.0.

Nuova ECDL Full Standard : con il superamento di ulteriori 3 moduli si ottiene una certificazione informatica che, unica in Italia, è accreditata da ACCREDIA : una garanzia di valore, di spendibilità ed efficacia per il cittadino.

La Nuova ECDL Full Standard attesta il possesso delle competenze necessarie per la cittadinanza digitale: saper usare gli strumenti di scrittura, di calcolo e di presentazione, e saper navigare in modo sicuro nel web utilizzando gli strumenti di collaborazione on line e i social network.

Questa certificazione è riconosciuta in 148 Paesi nel mondo ed è spendibile sia in ambito lavorativo che universitario.

L’ECDL è utilizzabile come credito formativo? Quanto vale?

L’ECDL è comunemente accettato come credito formativo agli esami di Stato (negli istituti scolastici superiori) e in molte università. Tuttavia, in una situazione di crescente decentramento, in cui ogni singolo Istituto scolastico, ogni singolo Ateneo, ogni singola Regione e ogni singola Provincia (da cui dipendono amministrativamente i Centri per l’Impiego) sono autonomi in materia di crediti formativi, non esiste una situazione omogenea per quanto riguarda i riconoscimenti ed ogni Ente decide in proprio se riconoscere un titolo come credito formativo e che punteggio assegnare.
Per ogni caso specifico la domanda relativa alla validità dell’ECDL come credito formativo e al relativo punteggio assegnato, pertanto, deve essere posta non ad AICA, ma all’Ente  presso il quale si intende “spendere” la certificazione ECDL, sia esso un Istituto scolastico, un’Università, un Centro per l’Impiego o una Commissione di concorso .

Agli esami di Stato (ex Diploma di Maturità) la valutazione dei crediti formativi, in termini di punteggio, dipende dal Consiglio di Classe in base anche ai risultati raggiunti dallo studente durante l’anno. 

A livello universitario, sempre in base alla legge sulla autonomia, la decisione se e come (cioè con quale punteggio) riconoscere i crediti spetta alle singole Università. In generale ciascuna Università stabilisce il punteggio da assegnare ai vari crediti formativi, e quindi anche alla Patente Europea del Computer, in base alla durata del corso istituzionale previsto per il suo conseguimento.

L’ECDL rappresenta una qualifica valida per i concorsi pubblici?

L’ECDL è la certificazione di una competenza, importante in molte professioni, ma non è una qualifica professionale e, come tale, non può essere utilizzata – ad esempio – ai fini della legge quadro n. 845 del 21 dicembre 1978.

Va comunque detto che ai fini del punteggio nei Concorsi Pubblici per titoli (o per titoli ed esami), il Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha dato parere positivo circa la possibilità di includere il Certificato ECDL fra i titoli culturali di merito.

La decisione è comunque a discrezione delle singole Commissioni che devono valutare se il livello di conoscenze informatiche richiesto per i profili professionali a concorso coincida con il livello formativo garantito dalla Patente Europea per il Computer.

ECDL può quindi essere fatta valere ai fini dell’avanzamento nella carriera nella pubblica amministrazione ma la decisione è lasciata alle singole amministrazioni. 

 

http://www.nuovaecdl.it/